Comune di Numana » La città » Cenni storici

LINK UTILI

SPORTELLO UNICO ATTIVITA' PRODUTTIVE

suap

Guarda

webcam numana

MAPPA di NUMANA

mappa interattiva della città

Titolo

CENNI STORICI

L’origine di Numana risale ad epoche remote, ed è pertanto appropriato l’appellativo di “vetustissima” (in latino antichissima) che le è stato dato in passato.

Già nel VI – V secolo A.C. Numana risultava essere un importantissimo emporio commerciale del mondo greco. Al suo porto affluivano prodotti provenienti dalla Grecia e destinati alle regioni del Nord e di tutto il Piceno.
Con la conquista del Piceno, da parte dei romani, la città cadde in servitù, mantenendo comunque una certa importanza nel mondo di allora.
I secoli del Medioevo vedono la lenta e inarrestabile decadenza di Numana, che passa da floridissimo centro commerciale, incluso fra le città della pentapoli marittima, a borgo di pescatori. Della sua storia travagliata è da ricordare il terremoto del 558, che fece sprofondare in mare gran parte dell’abitato.
E’ agli inizi del ‘900 che Numana viene riscoperta dai nobili romani che ne fanno la    loro “dimora estiva”.
Da questo momento inizia la “risalita” che porterà la città ad essere una delle mete turistiche più prestigiose dell’Adriatico .

 

 vecchio stemma

Lo stemma, di forma circolare, è attorniato dall'iscrizione "Senatus Civitatis Numanae", presenta al centro una Torre con ai lati le maiuscole “T” e “C”, che alcuni interpretano come  T(anta) C(ivitas), altri T(uta) C(ivitas) ed altri ancora T(urrita) C(ivitas). Quale sia la vera interpretazione non è dato saperlo, anche se si ritiene come più probabile l’interpretazione che la vuole “Tuta Civitas”, cioè “Città ben protetta e sicura”

Anticamente, come risulta da un vecchio sigillo per stampigliatura su ceralacca conservato in Comune, e da un vecchio stemma in pietra incastonato al centro della Fontana di Via Morelli, era rappresentata la facciata di una Chiesa.

 

Nel 1961 l'immagine della Chiesa venne sostituita con la Torre in campo azzurro, sormontata da una corona marchesale con un ramo di lauro ed uno di quercia.stemma nel 1961

 

Lo stemma oggi:

stemma comune di numana
     

 

Comune di Numana - Piazza del Santuario, 24 - TEL 071/933981 - P.IVA 00113090427

 

HTML 4.01 Valid CSS Pagina caricata in: 0.049 secondi - Powered by Simplit CMS